Carrello

IL MIGLIOR NEGOZIO DI CBD ONLINE NEI PAESI BASSI

Spedizione gratuita sopra i 50 €

olio di cbd per dormire

Sonno e olio di CBD

Olio di CBD e sonno: tutto ciò che devi sapere

Il cannabidiolo, noto anche come CBD, è uno dei cannabinoidi più importanti nella pianta di cannabis. I cannabinoidi lavorano con il tuo sistema endocannabinoide, aiutando il tuo corpo a mantenere uno stato di omeostasi. A differenza del tetraidrocannabinolo (THC), il CBD non è psicoattivo, il che significa che non ti farà "sballare". Invece, ha una serie di usi per la salute, come la riduzione delle convulsioni nelle persone con epilessia e sollievo dal dolore da una varietà di condizioni. Alcune ricerche e prove aneddotiche suggeriscono che CBD e Olio di CBD può anche aiutarti a dormire bene la notte. Per insegnarti un po 'di più su questo, abbiamo elencato alcune importanti informazioni di oggi. In questo modo sai esattamente cosa aspettarti da questi prodotti.

L'importanza di un buon sonno

Prima di discutere l'effetto del CBD sul sonno, è utile prima dare un'occhiata al sonno stesso. Perché è così importante dormire a sufficienza in un giorno? Molti studi dimostrano che il sonno gioca un ruolo importantissimo nel mantenimento del cervello. Il tuo cervello ha bisogno di riposare dopo una lunga giornata di lavoro, perché il corpo ha bisogno di riprendersi. Se non dormi a sufficienza, potresti soffrire di alcuni disturbi mentali come ridotta concentrazione, scarsa memoria o persino depressione. Questo può rendere difficile addormentarsi, il che non farà che peggiorare i problemi. È proprio questo che rende così importante dormire bene, in modo da evitare che peggiori.

Un sonno povero può anche causare disturbi fisici. Questo ti fa sentire molto stanco in primo luogo. Questo rende difficile muoversi e fare esercizio. Il sistema immunitario subisce un colpo e improvvisamente diventi molto più suscettibile al raffreddore o al dolore muscolare. A lungo termine, questo può farti perdere molte energie. Di conseguenza, non sei più in grado di fare le cose che ti piacevano prima. Insomma, un buon sonno è davvero fondamentale se vuoi vivere una vita sana e in forma. È ora di scoprire cosa può fare il CBD per i tuoi problemi di sonno.

Ricerca su CBD e sonno

Per capire se il CBD può migliorare il sonno, dobbiamo prima sapere cosa causa un sonno povero. Molte cose possono farti dormire male. Secondo la maggior parte degli esperti, l'insonnia può essere causata da:

  • problemi di salute mentale, come ansia, disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e depressione.
  • farmaci che interrompono il ciclo sonno-veglia
  • condizioni fisiche, come la sindrome delle gambe indolore cronica
  • caffeina, soprattutto se consumata a fine giornata
  • fattori ambientali, come rumori forti o un letto scomodo

Se la tua insonnia è causata da fattori esterni o da determinate condizioni, il CBD può aiutare a curare le cause dell'insonnia. Affrontando queste cause, il corpo è in grado di migliorare il sonno e quindi addormentarsi ancora. È ora di mostrare come l'olio di CBD può potenzialmente trarre vantaggio dall'affrontare queste cause. Acquista prodotti biologici al 100% CBDPoint!

Combatti l'ansia e il dolore con l'olio di CBD

Sebbene la ricerca sul CBD sia ancora agli inizi, alcune ricerche suggeriscono che il CBD può trattare l'ansia. Uno studio del 2019 ha esaminato se il CBD può migliorare il sonno e se può ridurre l'ansia. Lo studio ha coinvolto 72 soggetti, di cui 47 con ansia e 25 con disturbi del sonno. I soggetti hanno ricevuto ciascuno 25 milligrammi (mg) di CBD in forma di capsule al giorno. Nel primo mese, il 79,2% dei pazienti ha riportato livelli di ansia più bassi e il 66,7% ha riportato un sonno migliore. Questo dimostra che l'olio di CBD può davvero significare molto per le persone che vogliono dormire più a fondo o che hanno difficoltà ad addormentarsi.

Il dolore può anche portare a problemi di sonno. L'olio di CBD può anche aiutare a trattare il dolore e indirettamente fornire un sonno migliore. Uno studio del 2018 mostra che ci sono molte prove che il CBD può lenire il dolore. I ricercatori concludono che la riduzione del dolore cronico mediante il CBD può migliorare il sonno. Sperimentando l'olio di CBD sarai in grado di provare tu stesso se il dolore cronico sarà ridotto. Se appartieni al gruppo per il quale lavora, è una scelta saggia prenderlo per il tuo sonno.

Influenza dell'olio di CBD sul sonno

Tuttavia, ci sono altri effetti dell'olio di CBD che possono fornire un sonno migliore. Questo lo rende un prodotto così speciale da prendere. I cannabinoidi aumentano la terza fase profonda del sonno e riducono la durata del sonno REM. Si dice che la terza fase del sonno sia la fase più importante per le persone che soffrono di disturbi del sonno. Il sonno REM è la luce in cui si svolgono tutti i sogni. A causa della riduzione del sonno REM, le persone che usano i cannabinoidi saranno spesso in grado di addormentarsi più facilmente.

Ma questo non è tutto. Gli esami del sangue mostrano anche che l'olio di CBD può modificare i livelli di dopamina nel sangue. Ciò consente uno stato più rilassato prima di andare a dormire. È anche emerso che il CBD può essere in grado di aiutare ad affrontare i cattivi schemi di sonno e ridurre l'affaticamento cronico. È importante che tu sappia che non dovresti vedere l'olio di CBD come una "cura miracolosa" o una semplice soluzione per dormire male. Dovrai sempre affrontare la causa. Come abbiamo già dimostrato, è possibile affrontare le cause sottostanti come la paura e il dolore con l'olio di CBD. Ciò consente di migliorare il sonno e di prevenire i sintomi associati al non dormire a sufficienza la sera.

 

Spedizione gratuita

Su tutti gli ordini superiori a € 50 euro

Non felice, soldi indietro

30-giorni rimborso garantito

Consegna veloce

Consegna veloce, tutto in magazzino

Pagamento sicuro al 100%

iDeal / Mister Cash / Paypal